Mese: Aprile 2022

Caro-materiali, il Presidente ANCE PUGLIA, Ing. Nicola Bonerba: a rischio i lavori del PNRR

In una recente intervista sul quotidiano “LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO”, il Presidente dell’ ANCE PUGLIA, Ing. Nicola Bonerba, Legale rappresentante ed amministratore unico dell’ impesa COEBO S.R.L. qualificata da SOA GROUP, evidenzia lo stato di difficoltà dei costruttori edili pugliesi, che si sono riuniti a Roma, nei giorni scorsi, per chiedere al Governo interventi urgenti …

Caro-materiali, il Presidente ANCE PUGLIA, Ing. Nicola Bonerba: a rischio i lavori del PNRR Leggi altro »

Banca dati Anac: verifica online del possesso dei requisiti di partecipazione alle gare

In base ai nuovi compiti affidati ad Anac dal Pnrr, con la finalità di semplificare le gare di appalto, le stazioni appaltanti e la vita degli operatori economici da un lato e rendere più efficace il controllo sugli appalti del Pnrr (e di tutti gli appalti), c’è la realizzazione della Banca dati nazionale digitale di …

Banca dati Anac: verifica online del possesso dei requisiti di partecipazione alle gare Leggi altro »

ANAC – Approvate le Linee Guida per la riqualificazione delle stazioni appaltanti e delle centrali di committenza

Con la delibera 141 del 30 marzo 2022, Anac ha approvato le Linee Guida per la riqualificazione delle stazioni appaltanti e delle centrali di committenza (nonostante il Codice degli appalti, recependo la direttiva comunitaria, lo abbia previsto come obbligatorio dal 2018). Si tratta di uno dei punti qualificanti del Pnrr, premessa fondamentale per poi varare …

ANAC – Approvate le Linee Guida per la riqualificazione delle stazioni appaltanti e delle centrali di committenza Leggi altro »

OBBLIGO DELLA SOA PER I LAVORI PRIVATI CON BONUS

In base all’ art. 10 bis della Legge n. 51 del 20 maggio 2022, solo le imprese edili qualificate con l’attestazione Soa potranno eseguire lavori – di importo superiore a 516 mila euro – che beneficiano di BONUS. L’obbligo scatterà dal 1 gennaio 2023 ma fino al 30 giugno 2023 sarà sufficiente la domanda di attestazione.